Osho

(BHAGWAN SHREE RAJNEESH)

Osho

Il Silenzio che Illumina. Nuovi Commenti a La Luce sul Sentiero di Mabel Collins.

Libreria Editrice Psiche, Torino, 2016.

Pp. 128, 11,00 euro. Sconto 15%

ISBN 978-88-96093-58-0      

L’OPERA
In queste pagine prosegue il viaggio al risveglio cui Osho invita da sempre. Con fermezza e quiete straordinarie egli nutre la più segreta aspirazione che ci caratterizza, in quanto esseri umani: sentirsi a casa nell’esistenza. Una comprensione che può guizzare a ogni istante, allorché si avverte la vibrazione di quel suono da cui ha origine il mistero dell’esistenza. Per facilitare quella percezione, nel testo viene consigliato come raffinare i sensi.

«Esiste un suono che non è nato da una frizione. Noi lo chiamiamo omkar. È un suono che non è prodotto da due mani, non è frutto di impatti di alcun genere, non è frutto di una frizione – è perennemente presente, è nella natura stessa della vita, risuona con la vita. Ma per noi è diventato troppo sottile: siamo consapevoli del suono solo quando due cose cozzano tra di loro. Se qualcosa non colpisce nulla, abbiamo la sensazione che non stia accadendo nulla; invece, accade moltissimo… in silenzio.

Nella vita le cose più profonde accadono nel silenzio assoluto. Il seme viene dischiuso sotto terra… e non c’è alcun suono. Le piante crescono… e non c’è alcun suono. Le stelle si muovono… e non c’è suono. Il sole sorge… senza alcun clamore. Nei regni più sottili e delicati dell’esistenza, tutto è silenzio.

Questo silenzio ha la sua musica, ma per sperimentarlo i sensi che abbiamo devono essere raffinati.» Osho

Osho

Il Vuoto che Illumina. Commenti a La Luce sul Sentiero di Mabel Collins.

Libreria Editrice Psiche, Torino, 2015.

Pp. 128, 11,00 euro. Sconto 15%

ISBN 978-88-96093-48-1

L’OPERA
I primi passi sul sentiero del risveglio.

Osho invita alla più grande avventura che l’essere umano potrà mai intraprendere: conoscere se stessi. Un invito difficile da ignorare, perché echeggia la nostra più segreta aspirazione: essere se stessi.

In queste pagine ci attende qualcosa di inevitabile, un appuntamento, come scopriremo, cui aneliamo da sempre, riflesso nel perenne bisogno di dare un senso al nostro essere al mondo.

«Non voglio renderti un Buddha, un Rama o un Krishna. Non è affatto necessario – quegli esseri sono già esistiti. Voglio farti diventare ciò che tu puoi diventare: il seme che dovrebbe fiorire è solo quello che dimora dentro ciascuno di voi. E non voglio fare paragoni tra voi, mettendovi l’uno di fronte all’altro. Nessuno è più indietro o più avanti di qualcun altro, ciascuno di voi ha il proprio posto. Ognuno di voi fiorirà in base al punto in cui si trova; lì si sprigionerà la fragranza che è nascosta in ciascuno dei vostri cuori. Io voglio renderti semplicemente te stesso» (Osho).

L’AUTORE
Osho (1931-1990) è un Maestro di realtà contemporaneo che ha rivoluzionato la dimensione della meditazione, così come è stata tramandata dalle diverse tradizioni del Vero del passato, ideando tecniche che meglio si adattano all’uomo contemporaneo. Nelle sue opere descrive nei dettagli la struttura e le finalità, rispondendo all’esigenza sempre più sentita di trovare quel Centro interiore nel quale è possibile attingere la chiarezza necessaria a gestire l’epoca di mutamenti più profonda e più rapida mai vissuta dall’essere umano.

Osho

La Nuova Alchimia. Commento a "La Luce sul Sentiero" di Mabel Collins. Monte Abu, India - Aprile 1973.

Titolo originale: The New Alchemy (Osho International Foundation, Zurigo, 1978).

Trad. it. di Ma Dhyan Margaret. Revisione di Ma Prem Rishu e Swami Anand Videha.

Libreria Editrice Psiche, Torino, 1983.

2a edizione interamente rivista, 1997.

Pp. 160, 14,00 euro. Sconto 15%

ISBN 978-88-85142-12-1

L’OPERA
Una Guida per coloro che si accingono a fare i primi passi sul Sentiero della Conoscenza e della Realizzazione di sé, ispirato al testo iniziatico: "La Luce sul Sentiero" di Mabel Collins. La possibilità di mettere a fuoco i fondamenti di una ricerca che ci accompagna, in quanto esseri umani, consciamente o inconsciamente, nel nostro viaggio sulla Terra. La riflessione migliore, per quanti intendono intraprendere l’evoluzione della propria vita interiore.

“Ascolta il canto della vita. Non è un caos, è un cosmo. La felicità è uno stile di vita. Non è la conseguenza di un desiderio: è un atteggiamento. Puoi essere felice qui e ora se riesci ad essere in silenzio consapevole della vita che ti circonda che è anche dentro di te. Ogni cosa nell’esistenza è felice, ad eccezione di te. L’esistenza è felicità, un’eterna celebrazione, è una festa”.
Il commento al testo teosofico, è di Mabel Collins, ed è utilizzato come sfondo su cui Osho inserisce la propria realizzazione.

L’AUTORE
L’autore (1931-1990) è un Maestro di realtà contemporaneo che ha rivoluzionato la dimensione della meditazione, così come è stata tramandata dalle diverse tradizioni del Vero del passato, ideando tecniche che meglio si adattano all’uomo contemporaneo. Nelle sue opere descrive nei dettagli la struttura e le finalità, rispondendo all’esigenza sempre più sentita di trovare quel Centro interiore nel quale è possibile attingere la chiarezza necessaria a gestire l’epoca di mutamenti più profonda e più rapida mai vissuta dall’essere umano.

Osho

L'esperienza della meditazione. Un Maestro di realtà contemporaneo introduce al mondo interiore. Anand Shila, India - Febbraio 1973.

Titolo originale: The New Alchemy: Catharsis and Meditation: steps on the path (Osho International Foundation, Zurigo, 1978).

Trad. it. di Ma Anand Madhumati. Revisione di Ma Prem Rishu e Swami Anand Videha.

Libreria Editrice Psiche, Torino, 1983.

2a edizione interamente rivista, 2000.

Pp. 160, 14,00 euro. Sconto 15%

ISBN 88-85142-13-3

Nel volume - già presentato come 2° volume della Nuova Alchimia -  sono raccolti quindici discorsi brevi sulla meditazione e il significato dell'essere discepolo: Osho stesso descrive con chiarezza e dettagli la struttura e le finalità delle tecniche di meditazione da lui ideate, particolarmente adatte all'uomo contemporaneo. Inoltre nella prefazione è riportata una testimonianza diretta di uno dei primi discepoli di Osho. È la storia di una iniziazione, il resoconto di un viaggio nella follia della mente, con l'aiuto della meditazione. Un cammino che porta dall'oscurità alla luce, dalla catarsi al silenzio, dalla capacità alla visione.

Osho

Oltre le frontiere della mente.

Titolo originale: Beyond the frontiers of the Mind (antologia di testi redatta da David Rabe, Neo-Sannyas International, 1989).

Libreria Editrice Psiche, Torino, 1992.

Pp. 160, 14,00 euro. Sconto 15%

ISBN 88-85142-26-5

La mente, fondamento di tutte le nostre esperienze, è il limite entro il quale confiniamo la nostra consapevolezza, pagandone il prezzo, in termini di tensioni, disagi, somatizzazioni, malattie dell'anima. Osho mette in luce l'assurdità di tale identificazione e le potenzialità che si schiudono al ricercatore, allorché osa addentrarsi nelle dimensioni che si estendono dentro di lui, oltre quelle frontiere illusorie.

Osho

L'antico canto dei pini. Lo zen passo per passo

Titolo originale: Ancient Music in the Pines (1977).

Libreria Editrice Psiche, Torino, 1991.

Pp. 224, 18,00 euro. Sconto 15%

ISBN 978-88-85142-23-7 

RISTAMPA MARZO 2014

L’OPERA
I contenuti esistenziali della spiritualità orientale vengono qui proposti alla mente occidentale, al di là di qualsiasi confine dottrinario o di appartenenza. La semplicità di discorso di questo libro permette anche al lettore comune di immergersi nell’esperienza del trascendente, diventando, pagina dopo pagina, maestro di se stesso, imparando le tecniche per meditare, il giusto stato della mente e il grande valore del silenzio.

L’AUTORE
L’autore (1931-1990) è un Maestro di realtà contemporaneo che ha rivoluzionato la dimensione della meditazione, così come è stata tramandata dalle diverse tradizioni del Vero del passato, ideando tecniche che meglio si adattano all’uomo contemporaneo. Nelle sue opere descrive nei dettagli la struttura e le finalità, rispondendo all’esigenza sempre più sentita di trovare quel Centro interiore nel quale è possibile attingere la chiarezza necessaria a gestire l’epoca di mutamenti più profonda e più rapida mai vissuta dall’essere umano.

Osho

Il sentiero verso la luce. L'esperienza della verità.

Titolo originale: The Perfect Way (Osho International Foundation, Zurigo, 1984).

Trad. it. di Swami Anand Videha. Revisione di Ma Prem Rishu e Ma Ghyan Chandravimala.

Libreria Editrice Psiche, Torino, 1994.

2a edizione 2000.

Pp. 152, 14,00 euro. Sconto 15%

ISBN 88-85142-34-6

Un'esplorazione vitale del proprio essere umani e un invito a riprendere coscienza delle proprie responsabilità. Un discorrere alla ricerca del senso e del valore del nostro esistere, evidentemente andato perduto nella frenesia del vivere quotidiano. Uno specchio limpido in cui riflettere e riflettersi, Un'esperienza in cui mutare in positivo la propria idea di sé e del Sé.

Osho

Il risveglio del cuore. Discorsi sull'amore

Titolo originale: Osho's selected discourse on Love (Osho International Foundation, 1981).

Trad. it. di Ma Prem Mita, Ma Deva Arhata, Ma deva Sonya. Ed. it. a c. di Swami Anand Videha.

Libreria Editrice Psiche, Torino, 1983.

2a edizione, 2006.

Pp. 80, 7,00 euro. Sconto 15%

ISBN 88-85142-09-5

 

Leggine un estratto

I diversi aspetti dell'amore illustrati con cristallina evidenza. Perché si ha paura dell'amore e delle sue potenzialità... Quando l'amore chiama, rispondi!

Osho

Discorsi di Bhagwan Shree Rajneesh. Le dimensioni dell'amore.

«Rajneesh» n. 13, dicembre 1983-marzo 1984

Libreria Editrice Psiche, Torino.

Pp. 48, 7,00 euro. Sconto 15%

ISBN 88-85142-10-9

Leggine un estratto

"L'amore è un mistero. Può essere vissuto, ma non può essere conosciuto". Parole che schiudono a quella dimensione interiore in grado di apprezzare il segreto della vita, e quindi dell'amore.

Osho

Amore, scienza e meditazione. Le dimensioni dell'uomo nuovo

Ed. it. a c. di Swami Anand Videha.

Libreria Editrice Psiche, Torino.

2a edizione, 2007.

Pp. 96, 7,00 euro. Sconto 15%

ISBN 978-88-85142-11-4

Leggine un estratto

Cos'è l'amore nelle nostre abitudini, cosa non dovrebbe essere e cosa potrebbe essere. Inoltre: come la meditazione può aiutare e sostenere l'amore, equilibrandolo.

«Questa è la mia visione del reale e autentico ricercatore del Vero: uno scienziato, un poeta, un mistico. In lui l'essere umano sboccerà fino a raggiungere la vetta suprema delle sue possibilità; in lui il potenziale si trasformerà in realtà. Fiorirà in tutti i modi possibili, sarà un uomo multidimensionale». «La religione esiste in uno stato di maturità da circa cinquemila anni. La scienza si sta ancora sviluppando, sta arrivando… ecco perché affermo che la nostra epoca è uno dei tempi più preziosi; siete fortunati a vivere in questa epoca, perché sta accadendo qualcosa di veramente grande. Sta prendendo forma l'incontro tra scienza e religione, tra Oriente e Occidente, tra mente estroversa e mente introversa. Tutto questo darà vita a un uomo nuovo…»

Osho

Unio Mystica I. Lo specchio del cuore. Discorsi sul mistico sufi Hakim Sanai.

News Services Corporation, Arona (No), 2006.

Pp. 256, 17,00 euro. Sconto 10%

 

 

 

Libreria Editrice Psiche

Ordina
Cerca

 

Webmaster: Dario Chioli

scrivi@psiche.info